Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

IMG 20181123 130141

 

ALLA PALESTRA ITIS DI
ROVIGO LA FASE PROVINCIALE DEI CAMPIONATI STUDENTESCHI


Dopo la riuscita corsa campestre di metà novembre, i Campionati studenteschi sono entrati nel vivo il 5 dicembre con
la fase provinciale di tennis tavolo. Grande agonismo e divertimento nella palestra dell’Itis di Rovigo allestita per
l’occasione dall’Ufficio scolastico provinciale grazie alla collaborazione della Sezione Fitet di Rovigo e con il consueto
sostegno del Coni Point di Rovigo. Sette le scuole medie iscritte, protagoniste della competizione riservata alla
categoria Cadetti/e; dieci gli istituti superiori che hanno dato vita ai tornei Allievi/e e Juniores maschili e femminili. La
manifestazione si è sviluppata in una iniziale fase a gironi e in una fase finale a eliminazione diretta; ogni sfida tra
istituti si è articolata in due gare di singolo e una di doppio.
Due i gironi nel torneo Cadetti: nel gruppo A la scuola media di Castelguglielmo e il Conservatorio di Rovigo hanno
avuto la meglio sulla scuola media di Pontecchio; nel gruppo B, qualificazione per la “Parenzo” di Rovigo e la
“Bonifacio” di Rovigo, che hanno preceduto in classifica Polesella e Crespino. La classifica finale ha visto prevalere la
squadra della “Parenzo”, che si è aggiudicata la vittoria; sul podio “Bonifacio” e Castelguglielmo. Tra le Cadette,
raccolte in un girone unico, successo finale per la scuola media di Castelguglielmo, poi “Parenzo” e “Bonifacio”.
Dieci formazioni suddivise in tre gironi per gli Allievi. Nel gruppo A, il Polo tecnico di Adria ha superato il liceo “Celio-
Roccati” di Rovigo e l’Ipsia di Rovigo; nel B, vittoria del liceo di Adria su Itis Rovigo e Ipsia Porto Tolle; nel C,
qualificazione per il liceo “Paleocapa” di Rovigo e l’Itc di Porto Viro, eliminate l’Ipsia di Badia Polesine e l’Ita
“Munerati” di Rovigo. Alle fasi finali successo del Polo tecnico di Adria, seconda piazza per il “Paleocapa”, terzo il liceo
di Adria; giù dal podio l’Itc Porto Viro. Anche la vittoria nel torneo Allieve è andata al Polo tecnico di Adria, la cui
squadra ha avuto la meglio su Itc Porto Viro, “Paleocapa” e liceo “Celio-Roccati”.
Nutrita la partecipazione del mondo scolastico provinciale anche al torneo Juniores. Dieci le squadre maschili.
Qualificazioni alla seconda fase per Polo tecnico di Adria (eliminate nel girone Ipsia Rovigo e “Celio-Roccati), liceo di
Adria (nulla da fare per Itis Rovigo e Ipsia Porto Tolle) e, nell’ultimo gruppo, Ipsia Badia Polesine e liceo “Paleocapa”
(vincenti su Itc Porto Viro e Ita “Munerati”). Nuovo successo finale per il Polo tecnico di Adria, secondo gradino del
podio per l’Ipsia Badia Polesine, terzo il “Paleocapa”. Nel girone unico femminile l’hanno spuntata le ragazze del
“Paleocapa”, che hanno sconfitto “Celio-Roccati” e Itc Porto Viro.
Tutte le scuole vincenti nella fase provinciale parteciperanno alla fase regionale in programma a Mestre il 2 aprile
2019.

 

DSCN0376