Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Logo Cansiglio 2014Sport e Natura si incontrano in Cansiglio: fino al 29 giugno 26 discipline con gare per Under 14

Sport, giovani ed ambiente: il Cansiglio si prepara ad ospitare una grande festa. Domenica 8 giugno in piazza a Tambre (Bl) si svolgera' infatti la cerimonia d'apertura del Trofeo Coni- Festival dei Giovani Cansiglio 2014.
A presentare questo evento, che coinvolgera' 26 diverse discipline sportive ospitate fino al 29 giugno nei comuni di Farra d'Alpago, Fregona e Tambre, sono stati oggi a Villa Braido a Mogliano Veneto l'assessore regionale all'Agricoltura Franco Manzato, il presidente del Coni Veneto, Gianfranco Bardelle, l'olimpionico del canottaggio Rossano Galtarossa nelle vesti di testimonial dell'evento ed i rappresentanti dei tre comuni coinvolti: Giacomo De Luca, vice sindaco di Fregona, Floriano Dal Pra, sindaco di Farra d'Alpago e Oscar Facchin, sindaco di Tambre.
Assieme al Trofeo Coni è stata presentata anche la fiera "Boster", bosco e territorio, dedicata alla gestione e alle attività manifatturiere che riguardano la filiera foresta - legno, con l'intervento di Giustino Mezzalira per Veneto Agricoltura, agenzia che gestisce il territorio di proprietà regionale e di Elena Agazi, direttore della fiera Boster.
"E' un ampio progetto di rilancio trasversale e armonioso - ha spiegato Manzato - per la cui realizzazione si sono alleati Regione, Coni, Veneto Agricoltura e Comuni interessati, campioni olimpici e federazioni sportive. A tutti va il mio più sincero ringraziamento: per aver lavorato con l'unico obiettivo di raggiungere un risultato positivo per il Cansiglio. Per la valorizzazione di questo territorio c'è un investimento di 1,8 milioni e vogliamo che queste due importanti iniziative si ripetano negli anni. In tempi di crisi vedremo crescere maggiormente le aree montane (oltre al Cansiglio ci sono progetti in vista anche per il vicentino e il veronese) e l'area del basso Veneto, che verranno valorizzate a fini naturalistici.".
Gianfranco Bardelle è entrato nei dettagli dell'iniziativa: "Le federazioni sportive sono abituate ad organizzare eventi nei propri impianti. Uscire e venire sul Cansiglio è stata una sfida - ha sottolineato il Presidente del Coni Regionale -. Il Cansiglio è una località stupenda e si presta a queste iniziative. Porteremo qui 26 discipline sportive per manifestazioni Under 14 per venti giorni di sport intenso nella maniera più aperta.".
Domenica 8 giugno dalle 10.30 è in programma a Tambre la cerimonia d'apertura con la sfilata e l'accensione del tripode con il fuoco olimpico. Tra i testimonial anche Rossano Galtarossa, plurimedagliato ai Giochi Olimpici: "Sono sempre disponibile a promuovere i valori dello sport. Penso che questa sia un'ottima opportunità per avvicinare i giovani e le famiglie alla pratica sportiva e all'educazione attraverso lo sport, nel rispetto di sè, ma anche dell'ambiente e del territorio. L'obiettivo è divertirsi: io ho fatto agonismo a grande livello, ma perchè mi sono appassionato alo sport divertendomi".
Dopo l'inaugurazione di domenica 8 giugno, dal 13 dello stesso mese si succederanno i diversi eventi di 26 federazioni sportive, fino a domenica 29 giugno. Per venti discipline, che aderiscono a livello nazionale al Trofeo Coni, sarà in palio anche la qualificazione alla fase nazionale in programma a Roma nel mese di ottobre.

La locandina della manifestazione

L'invito alla cerimonia d'apertura

Il programma della manifestazione intera